1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Internal dealing ›› 

Exor: conversione delle azioni privilegiate e di risparmio in ordinarie

QUOTAZIONI Exor
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Exor ha annunciato in una nota che al termine del periodo per l’esercizio, il diritto di recesso è risultato validamente esercitato per 50 azioni privilegiate e 5.138 azioni Exor di risparmio.

“Le conversioni -si legge nella nota diffusa dalla società- saranno pertanto eseguite contestualmente o successivamente alla data di stacco del dividendo 2012 (24 giugno 2013) per consentire agli azionisti privilegiati e di risparmio di percepire i dividendi spettanti a valere sull’esercizio 2012”.