Exor chiude il III trimestre in rosso per 4,7 mln

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 12/11/2009 - 12:43
Quotazione: EXOR
Exor, la holding della famiglia Agnelli, ha chiuso il terzo trimestre con una perdita di 4,7 milioni contro l'utile di 175,8 milioni del corrispondente periodo del 2008. Nei primi nove mesi, il risultato netto è passato da un utile di 477 milioni a un rosso di 266,6 milioni. Da gennaio il Nav (Net Asset Value) è salito del 17% a 5.258 milioni di euro rispetto al trimestre precedente, mentre il patrimonio netto è aumentato a 5.361,4 milioni rispetto ai 3.615,6 milioni di fine 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA
kassandra17 scrive...
 

EXOR

Exor

Ocer58 scrive...
primipassi scrive...
berrettorosso1 scrive...