Exor, accordo con Jardine Matheson e Rothschild per investire in Cina e India

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 10/06/2010 - 15:51
Quotazione: EXOR
Exor investirà 100 milioni di dollari in Cina e India. La società della famiglia Agnelli ha annunciato oggi di aver firmato un accordo con il Gruppo Jardine Matheson e Rothschild per realizzare investimenti di private equity in Cina e India. La partnership, che dispone di un ammontare iniziale di 250 milioni di dollari, può contare in India su di una squadra già attiva, a cui si aggiungerà nei prossimi mesi una seconda squadra dedicata alla Cina. Exor si è impegnata per un ammontare massimo di 100 milioni di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA
kassandra17 scrive...
 

EXOR

Exor

Ocer58 scrive...
primipassi scrive...
berrettorosso1 scrive...