1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Excelsior: a dicembre 320mila opportunità di lavoro nelle imprese, al top turismo e commercio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con l’approssimarsi delle festività di dicembre, oltre un terzo delle quasi 320mila posizioni lavorative saranno rese disponibili dalle imprese della filiera del turismo e da quelle del commercio. Questa la cifra che emerge dai programmi occupazionali delle imprese dell’industria e dei servizi, monitorate dal Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal.
Complessivamente, i contratti previsti entro febbraio 2019 si attesteranno a circa 1,1milione. A dicembre saranno oltre 64mila le opportunità di lavoro in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno, sebbene sia pressoché invariata la percentuale di imprese che prevedono nuovi ingressi di personale. Oltre ai settori del turismo e del commercio, che complessivamente hanno programmato oltre 14mila entrate in più rispetto a dicembre 2017 anche altri due settori che risentono della stagionalità del periodo, come i servizi operativi alle imprese e alle persone e il comparto dei trasporti e logistica, mostrano incrementi assoluti di oltre 7mila ingressi ciascuno.
L’area del Paese che esprime nel mese di dicembre il maggior incremento tendenziale della domanda lavoro è Nord Ovest (+20.100 entrate previste, per un tasso di entrata pari al 2,5%), seguita dal Sud e Isole (+17.940 e un tasso di entrata al 3,0%, il più alto tra le macro-ripartizioni). In terza posizione il Nord Est (+14.290 ingressi e 2,8% il tasso di entrata) e, infine, il Centro (+12.070, 2,5%).