1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Evasione fiscale: il Mef rafforza lo scambio di informazioni con gli Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il ministero dell’Economia e delle finanze ha reso noto che l’Italia insieme a Francia, Germania, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti adotteranno un approccio comune finalizzato all’applicazione del Foreign Account Tax Compliance Act (Facta) attraverso accordi bilaterali basati sulle vigenti convenzioni contro le doppie imposizioni.
La nota del ministero precisa che i sei Paesi si impegnano ad individuare gli strumenti più idonei a realizzare uno scambio automatico di informazioni tra amministrazioni che possa consentire alle istituzioni finanziarie interessate dalle norme Usa di evitare il ricorso ad accordi individuali di tipo contrattuale con l’amministrazione finanziaria americana. L’approccio consente lo scambio automatico di informazioni in due direzioni (da e verso gli Stati Uniti).