Evans (Fed Chicago): serve azione forte per rafforzare mercato del lavoro Us

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 09/07/2012 - 10:31
Charles Evans, presidente della Fed di Chicago e conosciuto per essere tra i più "dovish" del board della Fed, ha ribadito di essere a favore di ulteriori misure per spingere il mercato del lavoro statunitense. Intervenuto questa mattina a Bangkok, Evans ha rimarcato che "non intervenire ora in modo aggressivo potrebbe comportare un abbassamento della capacità dell'economia per molti anni a venire", pertanto sostiene che è necessario espandere il bilancio della Fed tramite l'acquisto di asset.
COMMENTA LA NOTIZIA