Eurozona: settimana prossima focus su indice Pmi e Ifo (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli appuntamenti macro dell’Eurozona da tenere d’occhio settimana prossima riguardano gli indici Pmi e l’Ifo tedesco. “Ci aspettiamo che la prima lettura sull’indice Pmi manifatturiero scenderà a seguito dell’apprezzamento dell’euro, del rallentamento degli emergenti e delle tensioni geopolitiche – prevedono gli analisti di Credit Suisse, nella nota odierna – Mentre l’indice Pmi dei servizi dovrebbe performare relativamente meglio e fornire un supporto per l’indice Composite”. Per quanto riguarda invece l’Ifo di marzo, il broker svizzero si aspetta un minor calo sia nella componente delle aspettative sia della situazione corrente. “Nel complesso la caduta non è fonte di preoccupazione – rassicura Credit Suisse – in quanto riteniamo che la ripresa tedesca stia guadagnando velocità nella prima metà di quest’anno”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Stati Uniti: crescita economica ai minimi da tre anni nel Q1

Nel primo trimestre la crescita statunitense si è attestata allo 0,7%, in calo rispetto al 2,1% degli ultimi tre mesi del 2016. Si tratta del dato minore degli ultimi tre anni. Gli analisti avevano stimato un +1,3%.

MACRO

Istat: industria, a marzo prezzi alla produzione a +3,1% a/a

L’Istat comunica che a marzo l’indice dei prezzi alla produzione dell’industria rimane invariato rispetto al mese precedente e aumenta del 3,1% nei confronti di marzo 2016. I prezzi alla produzione dell’industria, sul mercato interno, diminuiscono de…

Inflazione: Istat, ad aprile accelerazione a +1,8% annuo

Ad aprile, stando alla stima preliminare diffusa dall’Istat, l’inflazione in Italia aumenta dello 0,3% su base mensile e dell’1,8% annuo. La variazione tendenziale evidenzia un’accelerazione rispetto al +1,4% di marzo, derivante soprattutto dalla cr…