1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Eurozona: Pmi manifatturiero a 58,1 a settembre (finale)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nella lettura finale di settembre l’indice Pmi dell’eurozona si è attestato a 58,1 punti rispetto ai 58,2 punti della stima preliminare e del consensus Bloomberg.
“L’espansione del settore manifatturiero dell’eurozona ha raggiunto a settembre livelli ancora più alti, con il PMI che è aumentato ad un tasso superato solo una volta durante gli ultimi 17 anni. La ripresa pare inoltre essere sempre più generale, con un incremento della domanda riportato dappertutto. Riportando la crescita più forte da giugno 2008, anche dalla Grecia arrivano buone notizie”, ha dichiarato Chris Williamson, capo economista presso IHS Markit.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: balzo dei nuovi cantieri a ottobre

Nel mese di ottobre negli Stati Uniti i nuovi cantieri edili hanno segnato un balzo del 13,7% rispetto al mese precedente, quando erano scesi del 3,2%. Gli analisti si aspettavano …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nella prima parte la bilancia delle partite correnti di Eurolandia mentre nel pomeriggio sarà la volta dell’aggiornamento canadese sull’andamento dell’inflazione. Dagli Stati Uniti, sono in …