Eurozona: nel secondo trimestre l’Italia batte l’Europa sul fronte occupazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’occupazione nell’Eurozona è cresciuta dello 0,5% nel secondo trimestre 2007 rispetto ai tre mesi precedenti. E’ questa la fotografia scattata dall’Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione Europea. Ma qualche bella sorpresa è arrivata per l’Italia: nel Belpaese l’aumento calcolato da questi esperti è risultato superiore alla media essendo stato del +0,7%.