1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Eurozona: Morgan Stanley vede 2012 in recessione, tassi Bce potrebbero scendere allo 0,5% -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’arrivo dell’inverno coinciderà con l’ingresso in recessione dell’area euro. E’ la previsione di Morgan Stanley che stima nel 2012 una contrazione del pil dell’eurozona dello 0,2% per poi riprendersi a +0,9% nel 2013. I principali Paese dell’area, Germania e Francia, dovrebbero riuscire a chiudere il prossimo anno con pil il flebile progresso: +0,1% la Germania e +0,3% la Francia. la prima però nell’inverno difficilmente riuscirà ad evitare una crescita negativa a causa soprattutto della sua forte dipendenza dall’export.