1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Eurozona: Markit, Pmi indica possibile crescita economica dello 0,7% nel II trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’indice finale PMI ha segnato un valore superiore rispetto alla precedente stima flash indicando quindi
solo una minima perdita di slancio di crescita alla fine del secondo trimestre. Così Chris Williamson, Chief Business Economist presso IHS Markit. Tale lettura, prosegue l’economista di Markit, indica un incremento dell’eurozona della ragguardevole percentuale dello 0,7% nel secondo trimestre.

“La flessione del PMI di giugno non mostra di certo l’inizio di una discesa – aggiunge Williamson – . La crescita dei nuovi ordini è accelerata leggermente, toccando il secondo valore più alto in poco più di sei anni e le aziende fanno fatica a soddisfare questa crescita della domanda”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
NUOVO AFFONDO VS UE

Trump minaccia dazi del 20% per auto europee

Il presidente statunitense, Donald Trump, torna all’attacco sul fronte dazi prendendo di mira questa volta l’Europa minacciando di imporre DAZI del 20% su tutte le auto importate dall’Unione europea “a …

OPEC AUMENTA PRODUZIONE

Trump: spero che aumento produzione Opec sia significativo

“Spero che l’OPEC aumenterà la produzione significativamente. Necessitiamo di mantenere i prezzi del petrolio bassi”. Sono le parole di Donald Trump, via Twitter, dopo la conclusione del meeting Opec che …

RATING

Usa: Standard Ethics abbassa outlook a negativo da stabile

Standard Ethics ha abbassato a negativo da stabile l’outlook del rating “EE” attribuito agli Stati Uniti. “La decisione degli Usa di lasciare il consiglio dei Diritti Umani dell’Onu è incompatibile …