Eurozona: l'indice Pmi di agosto scenderà, alimentando i timori per la ripresa (analisti)

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 20/08/2014 - 13:56
La prima lettura dell'indice Pmi di agosto mostrerà una frenata, gettando un'ombra sulla ripresa dell'Eurozona. "Il mese scorso - spiega Martin van Vliet, analista di Ing - l'indice composito è inaspettatamente migliorato avvicinandosi al massimo a tre anni a 53,8 punti, sostenuto dalla componente servizi. Dubitiamo, tuttavia, che questo andamento si ripeterà ad agosto. Gli indicatori anticipatori, quali l'indice Zew tedesco e il sondaggio Sentix sulla fiducia, sono scesi bruscamente nel mese di agosto". Conseguenza delle tensioni geopolitiche e delle contro-misure adottate dalla Russia. Secondo l'esperto, c'è da aspettarsi una rilevazione più debole. "Se così fosse - conclude - potrebbero aumentare i timori circa la sostenibilità della ripresa economica dell'Eurozona".
COMMENTA LA NOTIZIA