1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Eurozona: conti pubblici e disoccupazione i maggiori ostacoli alla crescita – Abi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sono due i tasti dolenti per l’Eurozona: i conti pubblici e la disoccupazione. Secondo l’Abi, l’Associazione Bancaria Italiana, la crisi dei conti pubblici dell’area euro, che sta coinvolgendo principalmente Grecia, Portogallo, Irlanda e Spagna, rappresenta sempre la principale “ombra” dello scenario macroeconomico attuale. L’altra macchia è rappresentata dal tasso di disoccupazione che “continua a toccare livelli molto elevati in Eurolandia, attestandosi al 10% anche nell’ultimo mese del 2010”.