1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Eurozona: Commissione Ue vede ritorno crescita negli ultimi 2 trimestri dell’anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno più anche se flebile per l’economia dell’Eurozona negli ultimi 2 trimestri del 2009. Sono queste le previsioni diffuse oggi dalla Commissione Europea. Bruxelles stima un rialzo dello 0,2% t/t del pil della zona euro nel terzo trimestre 2009 e un +0,1% nell’ultimo scorcio dell’anno. Rimane ferma a -4% la stima del pil nell’intero 2009. Per il 2010 la stima è di una crescita di Eurolandia dello 0,4%. Per l’Italia la Commissione Ue stima un pil in calo del 5% nel 2009 rispetto al -4,4% precedentemente stimato. Riviste al rialzo invece le stime sulla Francia (-2,1% pil 2009 dal -3% precedente).