Eurozona: Bundesbank, politica ultra-accomodante Bce giustificata da debole crescita e bassa inflazione

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 18/11/2013 - 15:11
la Bundesbank ha commentato la politica monetaria molto accomodante della Bce, che questo mese ha abbassato i tassi di riferimento allo 0,25%. "I bassi tassi di inflazione attesi nel medio termine e il debole contesto economico - rimarca la Bundesbank nel suo report mensile di novembre- giustificano l'impronta espansiva della politica monetaria nell'area dell'euro. Allo stesso tempo, è essenziale mantenere un occhio sui rischi a medio e lungo termine di molto bassi tassi di interesse per quanto riguarda una politica di stabilizzazione lungimirante".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA