Eurozona ancora debole: i rischi crescono (Ernst & Young) -2-

Inviato da Redazione il Mar, 05/04/2011 - 11:40
Aumentare i tassi di interesse potrebbe rivelarsi un errore. E' quanto emerge dall'ultimo Spring Eurozone Forecast di Ernst & Young. "Nonostante la crescita dell'inflazione, crediamo che un aumento del tasso di interesse e la sua irresistibile crescita durante l'anno per contenere il livello di inflazione, potrebbero mettere in pericolo la fragile ripresa economica dell'eurozona", sostengono da EEF. Questo, nonostante la probabilità che l'inflazione nel settore dell'energia, delle materie prime e alimentare rimanga alta per un po' di tempo.
Non solo. L'impatto negativo di una profonda crisi in Medio Oriente potrebbe avere effetti più diffusi in quanto indurrebbe probabilmente a rivalutare i rischi in tutti i mercati finanziari, con una potenziale riduzione dei prezzi delle azioni per un aumento dei premi sul rischio in relazione ad una vasta gamma di bond.
COMMENTA LA NOTIZIA