1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

L’euro/yen prepara un nuovo tentativo a quota 111

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Euro in recupero quest’oggi sui mercati valutari. Contro lo yen la valuta unica guadagna oltre mezzo punto percentuale, recuperando parte del ribasso della vigilia. La rottura al rialzo, settimana scorsa, della trendline ribassista di breve termine discendente dai massimi relativi del 22 novembre, ha permesso al cross euro/yen un allungo fino a quota 111. Oltre tale livello il target più immediato sarebbe quota 112,20 mentre il target proiettabile dai minimi del 10 gennaio a 106,82 è individuabile a 115 punti. tuttavia, finché l’euro/yen si manterrà sotto 111, l’apertura di posiioni long può essere considerata solo in ottica di trading stretto. In particolare la tenuta della trendline ribassista descritta e transitante in area 108,95 potrebbe favorire successive risalite a 110,30 e 111 punti. Consigliabile posizionare uno stop loss ravvicinato a 108,40.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RICAVI PRELIMINARI

Geox: Mascazzini nuovo Ad, ricavi 2017 a 884,5 milioni

Il 2017 di Geox si è chiuso con ricavi per 884,5 milioni, sostanzialmente in linea con l’esercizio precedente (-1,8% a cambi correnti, -1,7% a cambi costanti). La crescita del canale …

EMISSIONE BOND

Carraro: deliberata l’emissione di un bond fino a 180 milioni

Dopo l’aumento di capitale del 2017, il Gruppo Carraro torna sul mercato. I Cda di Carraro e della controllata Carraro International hanno deliberato l’emissione di un prestito obbligazionario “senior unsecured” …

MERCATI

Borse europee in ordine sparso

Chiusura in ordine sparso per le borse europee. A Francoforte il Dax è salito dello 0,74% a 13.281,40 punti mentre il francese Cac40 si è fermato a 5.494,80 (+0,02%). Segno …