1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eurotech, esordio a tutta velocita’ con un +14% in avvio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debutto scandito da una pioggia di acquisti per il titolo Eurotech. Il titolo della società produttrice di computer miniaturizzati e di computer ad elevata capacità di calcolo è subito schizzato in alto e a pochi minuti dall’inizio delle contrattazioni fa segnare un rialzo di oltre 11 punti percentuali a quota 3,78 euro dopo aver toccato un picco a 3,92 euro (+14%) in avvio. Il prezzo di offerta delle azioni Eurotech è stato fissato a 3,4 euro, nella parte alta della forchetta di riferimento. “Obiettivo crescita”, è questa la strada maestra indicata da Roberto Siagri, presidente e amministratore delegato del gruppo friulano. “L’Ipo ha due motivazioni primarie: una è quella di innalzare il capitale della società al fine di finanziare nuovi investimenti che permetteranno di mantenere un ritmo di crescita elevato, l’altra è quella di dare maggiore visibilità al brand sul mercato nazionale e internazionale”. Il ricavato derivante dall’offerta, al netto dell’importo massimo delle commissioni riconosciute al Consorzio per l’Offerta Pubblica ed al Consorzio per l’Offerta Istituzionale, è pari a 27, 945 milioni e, nel caso di integrale esercizio dell’Opzione Greenshoe, a 32,138 milioni.