Eurostoxx50, possibili qualche presa di beneficio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’accelerazione ribassista verificatasi dopo l’apertura dei mercati americani potrebbe causare qualche presa di beneficio sull’Eurostoxx50. Osservando il grafico a 30 minuti del paniere del Vecchio Continente si nota infatti come nel corso del primo pomeriggio si sia verificata la violazione della trend line rialzista che ne caratterizzava le contrattazioni dallo scorso 31 agosto. La trend è formata oltre che dal low di fine mese a 2.583 punti anche dal minimo del 2.704 dell’8 settembre. A livello operativo chi volesse puntare sull’eventualità ribassista potrebbe vendere allo scoperto 2.799 punti, posizionare lo stop in caso di ritorno delle quotazioni sopra 2.822 punti e puntare a chiudere quest’operatività di breve a 2.750 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Germania: S&P’s conferma la tripla A, l’outlook è stabile

S&P Global Ratings ha annunciato di aver confermato la valutazione “AAA/A-1+” assegnata alla Repubblica federale tedesca. “L’outlook stabile riflette la convinzione che nei prossimi due anni i conti pubblici tedeschi e il forte avanzo esterno continu…

NPL

Carige: via libera a cessione portafoglio NPL di 950 milioni a veicolo

In linea con le iniziative strategiche contenute nell’aggiornamento del Piano 2016 – 2020 approvato lo scorso 28 febbraio, oggi il Cda di Carige ha approvato la cessione, da concludere “in tempi brevi e comunque entro il 30/6/2017”, di un portafoglio…

RICAVI PRELIMINARI

Luxottica: +5,2% per il fatturato del primo trimestre, outlook confermato

Grazie al forte contributo di Europa e America Latina, all’andamento favorevole dei cambi e all’ottima performance del marchio Ray-Ban, il primo trimestre di Luxottica si è chiuso con una crescita del fatturato del 5,2% a 2.384 milioni di euro (+1,9%…

MERCATI

Borse europee caute, indicazioni deludenti dal Pil a stelle e strisce

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per le borse europee. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.203,94 punti, lo 0,46% in meno rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.438,01 (-0,05%) e il Cac40 a 5.267,33 (-0,08%). Sopra la…