1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Eurostoxx 50, un long contrarian ma dal potenziale notevole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A pochi minuti dal giro di boa della mattinata le quotazioni dell’Eurostoxx 50 scambiano anche oggi in territorio negativo. La debolezza delle ultime 3 sedute, 4 con quella odierna, hanno portato l’indice in prossimità di una potenziale area di rimbalzo. Dopo aver violato al ribasso i supporti dinamici offerti dalla trendline ascendente tracciata con i minimi del 20 e del 26 ottobre e dopo aver incrociato negativamente dell’alto verso il basso la media mobile a 14 sedute, ora le quotazioni potrebbero trovare sostegno nel transito a 2.218 punti della media mobile a 55 periodi e nel passaggio a 2.222 punti dei supporti dinamici offerti dalla trendline discendente tracciata con i top del 17 agosto e dell’1 settembre. La linea di tendenza in questione fu violata al rialzo lo scorso 6 ottobre. Vi sono infine alcuni supporti statici, rappresentati dal top intraday del 29 settembre a 2.232,02 punti e del 7 ottobre a 2.237,36 punti. Questa serie di elementi tecnici permette quindi di ipotizzare l’implementazione di una strategia long, chiaramente di stampo contrarian rispetto al sentiment dominante sui mercati negli ultimi giorni. Acquisti a 2.225 punti prevedono lo stop al cedimento dei 2.140 punti mentre hanno target intermedio a 2.355 punti e successivo a 2.450 punti.