1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Analisi Operativa EOD ›› 

Eurostoxx 50 in bilico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pressione dei venditore sulle quotazioni dell’Eurostoxx50. L’indice delle maggiori società europee si trova pericolosamente a ridosso della trend line rialzista disegnata dai minimi crescenti di maggio e giugno. Nel caso i prezzi dovessero non tenere il supporto e scivolare sotto quota 2.535 punti (ora siamo a 2.555 punti), si aprirebbero ulteriori spazi ribassisti con primo target i 2.388 punti segnati il 6 maggio. Ad avvalorare la possibilità di nuove gambe ribassiste vi è peraltro la configurazione di un doppio massimo disegnato tra il settembre 2009 e lo scorso mese. In tal caso, considerando il massimo di 3.027 punti e il bottom di 2.563 punti, la figura avrebbe una notevole proiezione: 2.099 punti. Tuttavia nell’immediato è più credibile, in caso di rottura di 2.388 punti, che il mercato si stabilizzi per qualche tempo in area 2.250, supporto creato dal minimo di luglio 2009.