1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’Europa supera gli Stati Uniti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Vecchio Continente allunga il passo. Si è parlato molto dei dati sull’evoluzione del Pil trimestrale che vedono nell’ultimo trimestre l’economia dell’Eurozona superare quella d’oltreoceano: in Europa il Pil è infatti cresciuto dello 0,9% contro l’aumento dello 0,6% fatto registrare dagli Stati Uniti. E’ dunque iniziata una nuova stagione di crescita per l’Europa? Sui risultati di un solo trimestre non si può fare conto: nel 2003 il passo europeo superò quello americano per due trimestri e poi ripiombò in una relativa apatia. Questa volta però il sorpasso non sembra episodico e pare che il Vecchio Continente abbia ben imparato la lezione americana sull’importanza della flessibilità. Inoltre rispetto a tre anni fa gli equilibri a stelle e strisce si sono aggravati: il deficit e il peso del debito pubblico sono più alti ed il risparmio delle famiglie è negativo. Tuttavia la forza dell’economia americana potrebbe permettere il superamento di questo ostacolo, visto che la rivoluzione tecnologica e manageriale continua ad avanzare e a creare posti di lavoro in nuovi settori.