1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Europa: segno più per Deutsche Bank e Barclays nel giorno dei conti trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee piatte in una giornata caratterizzata dalle indicazioni in arrivo dai numeri trimestrali. Gli indici a Londra e Francoforte non fanno segnare variazioni mentre il Cac40 arretra dello 0,18% e l’Ibex scende dello 0,34%.

Segno più per Deutsche Bank (+0,41%) che nei tre mesi al 30 settembre ha registrato un utile netto di 278 milioni di euro. Gli analisti avevano stimato un rosso di 394 milioni e un anno fa il colosso tedesco aveva registrato una perdita di 6 miliardi. Acquisti più robusti su Barclays (+1,54%) in scia del balzo, di ben il 35%, messo a segno dall’utile lordo del terzo trimestre.

Per quanto riguarda i dati macro, indicazioni migliori delle stime quelle arrivate da Spagna e Regno Unito: nel primo Paese il tasso di disoccupazione è sceso sotto il 20% per la prima volta in 6 anni (18,9%) mentre nella “Perfida Albione” la crescita economica del terzo trimestre si è attestata allo 0,5% (consenso +0,3%).

Nella seconda parte in arrivo i numeri statunitensi su nuove richieste di sussidio, ordini beni durevoli e compromessi immobiliari.