L'Europa ripiega sul finale di seduta

Inviato da Redazione il Ven, 08/04/2005 - 17:51
I listini europei non hanno sfruttato la debolezza del petrolio, con il prezzo in discesa sia a Londra sia a New York, e l'andamento negativo del cross euro-dollaro. E' stata tutta colpa di Wall Street e del suo andamento poco convincente per gli operatori del vecchio continente. La seduta inoltre era priva di appuntamenti macroeconomici di rilievo. Al termine delle contrattazioni Parigi ha chiuso la giornata sul livello della parità, Francoforte ha guadaganto lo 0,25% mentre Amsterdam si è fermata a +0,22%.
COMMENTA LA NOTIZIA