1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Europa: per Moody’s la Bce da sola non può risolvere la crisi del debito

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale europea (Bce) può fare altro che guadagnare tempo: le sue azioni da sole non potranno risolvere la crisi del debito. Questo il commento contenuto nel Credit Outlook diffuso oggi da Moody’s a qualche giorno di distanza dalle dichiarazioni del numero uno dell’Eurotower, Mario Draghi, che ha affermato che la “Bce è pronta a fare tutto il necessario per preservare l’euro”. Una dichiarazione che è stata sicuramente di sostegno, ricordano da Moody’s, ma al tempo stesso molto generale. “Non conteneva delle proposte concrete e non offriva alcuna prospettiva più solida che la crisi venga risolta rapidamente” aggiunge l’analista precisando che le parole di Draghi ribadiscono “la nostra opinione che la Bce alla fine farà tutto il possibile per sostenere gli sforzi dei policy maker per risolvere la crisi. Tuttavia, questa è una condizione necessaria, ma non sufficiente per le autorità della zona euro per uscire dalla crisi”. Nonostante la forza della dichiarazione di Draghi, il nodo principale della questione rimangono le divergenze tra i membri del consiglio direttivo della Bce su come quest’ultima dovrebbe agire.