1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

L’Europa mette a punto un piano di vigilanza finanziaria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con il G20 di Pittsburgh alle porte, l’Europa anticipa i tempi e lancia il suo piano di riforma sulla vigilanza finanziaria. La ricetta europea contro speculazione e titoli tossici prevede la nascita di tre nuovi organismi incaricati di vigilare su banche, assicurazioni, fondi pensione e mercati finanziari. Della supervisione macro-prudenziale si occuperà invece l’Esrb, ossia il Board europeo di consultazione sul rischio sistemico, che verrà presieduta da Jean Claude Trichet, numero uno della Bce. Il controllo dei singoli istituti resta invece compito delle singole authority nazionali. Il piano dovrà essere ora approvato dall’Europarlamento e dai 27 governi della Ue.