1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Europa: forte variazione del Pil pro-capite tra gli stati nel 2010 – Eurostat

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un Pil pro-capite ancora molto disomogeneo tra i Paesi europei. Lo conferma la rilevazione effettuata dall’Eurostat e diffusa oggi. Come negli anni precedenti, la classifica del Pil pro-capite, calcolato in base al potere d’acquisto, vede la Bulgaria all’ultimo posto tra gli Stati membri dell’Ue, con un livello inferiore alla metà della media europea. Nella media invece Italia, Spagna e Cipro. Tra i Paesi che presentano livelli di Pil pro-capite più alti l’Olanda, la Norvegia e la Danimarca. Primo in assoluto il Lussemburgo.