Europa: Fmi vede spazio per ulteriori misure non convenzionali a sostegno dell'economia

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 18/07/2012 - 15:59
Il Fondo monetario internazionale (Fmi) invita la Banca centrale europea a intervenire con misure non convenzionali, in caso di segnali di peggioramento della crisi, e i governi degli Stati membri ad attuare nuove riforme strutturali. "La Bce dovrà continuare a svolgere un ruolo nella risoluzione della crisi, anche attraverso l'offerta di liquidità e acquisti di titoli", indica l'Fmi. L'istituto di Washington vede "spazio per un ulteriore allentamento monetario, soprattutto se i rischi per la crescita si dovessero materializzare, anche attraverso ulteriori misure non convenzionali".
COMMENTA LA NOTIZIA