1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Europa: Deutsche Bank alza stime sul pil Eurozona

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Revisione al rialzo delle stime economiche per Eurolandia da parte di Deutsche Bank. La casa d’affari tedesca ora vede una contrazione del pil in Europa solo del 3,9% rispetto al -4,3% previsto in precedenza. Nel 2010 è invece attesa una crescita dell’1,3% (+0,8% la stima precedente). Deutsche Bank continua a ritenere che, dopo un primo rimbalzo post-recessione, la crescita economica rallenterà nei prossimi anni. Per quanto concerne il livello dei tassi, DB si attende che a metà 2010 la Bce incominci a rivedere al rialzo il refi rate portandolo al 2% circa, sui minimi del precedente ciclo. Successivamente è prevista una pausa prima di ulteriori rialzi nel 2011.

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede pochi spunti con la sola pubblicazione nel pomeriggio dell’indice manifatturiero Usa calcolato dalla Fed di Richemond e l’aggiornamento della fiducia dei consumatori nell’Eurozona. Nel dettaglio: …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana scarno di indicazioni, con l’agenda macro che prevede la sola pubblicazione negli Stati Uniti dell’indice manifatturiero della Fed di Chicago. L’attenzione degli operatori sarà rivolta all’Italia alle …

MACRO ITALIA

Istat: -0,8% m/m per produzione nelle costruzioni ad agosto

L’Istat comunica che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni è sceso ad agosto 0,8% rispetto al mese precedente. Su base annua, si conferma l’andamento positivo dei due mesi precedenti. Nel …