Europa: Commissione Ue alza stime, previsto +0,9% pil nel 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piccola revisione al rialzo delle stime sull’economia dell’eurozona da parte della Commissione Europea. Le nuove stime della Commissione Europea vedono una crescita dello 0,9 per cento del pil nel 2010 rispetto al +0,7% previsto in precedenza. Crescita che dovrebbe accelerare a più 1,5 per cento il prossimo anno. Tra i principali Paesi europei, a crescere maggiormente quest’anno dovrebbero essere Francia (1,3 per cento) e Germania (1,2 per cento).
Mercoledì prossimo è prevista la diffusione della prima stima preliminare relativa al primo trimestre 2010 da parte dell’Eurostat che dovrebbe indicare un ritorno alla crescita dell’eurozona su base annua (+0,5 per cento le stime di consensus dal -2,4 di fine 2009).

Commenti dei Lettori
News Correlate

Stati Uniti: -0,1% scorte all’ingrosso marzo

Le scorte all’ingrosso statunitensi nel mese di marzo hanno segnato una contrazione mensile pari allo 0,1%. Il dato è inferiore al +0,2% precedente e sotto il +0,2% stimato dagli analisti. Le scorte al dettaglio segnano invece un incremento pari al…

MACRO

Germania: +2% a/a per inflazione ad aprile

Nella lettura preliminare di aprile l’inflazione in Germania è salita al 2% su base annua rispetto al +1,6 della passata rilevazione e al +1,9% indicato dagli analisti. Su base mensile l’inflazione è ferma rispetto al +0,2% della precedente rilevazio…