1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’Europa chiude una seduta all’insegna della prudenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata all’insegna della cautela sui mercati europei, in attesa della decisione della Federal Reserve sui tassi d’interesse, e caratterizzata dalla presenza di volumi relativamente ridotti su molte piazze continentali, tipici dell’avanzato periodo estivo. Poche anche le storie di giornata rilevanti. Ha fatto male il titolo Infineon, che ha chiuso in ribasso di quasi l’1,5%, proprio alla vigilia della quotazione al Nyse della sua controllata attiva nella produzione di memorie Qimonda. E proprio le indiscrezioni emerse circa il collocamento avrebbero trascinato al ribasso il titolo. I rumor di mercato indicherebbero infatti una domanda deludente per il titolo in Ipo da parte degli investitori. Il Dax ha chiuso in progresso dello 0,44%, il Cac40 ha guadagnato lo 0,10%, mentre lo Smi di Zurigo è risultato ancora meno variato, con un +0,06%.