L'Europa chiude sui minimi di giornata

Inviato da Pablo Turini il Mar, 30/05/2006 - 17:43
Sono proseguite sul mercato europeo le prese di profitto che portano molti operatori a scaricare i portafogli. A dominare sono stati gli ordini di vendita e lo storno incominciato la scorsa settimana è divenuto ora più consistente, con i principali indici che hanno chiuso sui minimi di giornata. Dalle sale operative commentano l'andamento del mercato imputando gran parte della colpa ai timori che la Bce alzi nuovamente i tassi d'interesse nella prossima riunione. In rafforzamento invece l'euro, che oggi ha testato la soglia di 1,29 dollari sul mercato dei cambi. Al termine delle contrattazioni il Cac40 di Parigi ha perso il 2,42% a 4893 punti, il Dax30 di Francoforte ha chiuso in calo del 2,60% a 5605 punti mentre l'Aex25 di Amsterdam si è fermato in calo del 2,49% a 434 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA