1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’Europa chiude l’ottava senza sprint

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta di debolezza per gli indici azionari delle maggiori piazze finanziarie europee, condizionati da un clima difficile nel settore tecnologico dopo un profit warning giunto dal produttore di software aziendale francese Business Object (trascinata al ribasso anche Sap) e dopo la revisione verso il basso delle stime sulle vendite venuta da Amd. Dal lato opposto del listino si sono mossi invece i petroliferi, beneficiari di nuovi record del greggio sia a Londra che a New York, dove il crude è arrivato a toccare i 75,78 dollari su piattaforma elettronica. Il Dax di Francoforte ha chiuso in calo dello 0,23%, il Cac40 di Parigi ha ceduto lo 0,26%, mentre lo Smi di Zurigo ha lasciato sul terreno lo 0,6%.