L'Europa chiude nel segno rosso la giornata

Inviato da Redazione il Mer, 23/03/2005 - 17:58
Giornata no per le borse europee, che non hanno trovato la via del rialzo. Ha pesato una Wall Street non certo brillante, ma gli operatori non hanno ancora digerito il discorso di Greenspan, nel quale il numero uno della Fed ha ventilato una stretta del livello dei tassi d'interesse negli Usa. Nonostante un euro apparso debole per tutta la giornata, un prezzo del petrolio in discesa libera, il mercato ha chiuso la seduta in territorio negativo.
Al termine delle contrattazioni Francoforte ha ceduto lo 0,08%, Parigi ha perso lo 0,36% mentre Amsterdam ha messo a segno un -0,17%.
COMMENTA LA NOTIZIA