L'Europa chiude nel segno rosso

Inviato da Redazione il Gio, 13/10/2005 - 17:55
Il mercato europeo prosegue il suo storno, e anche oggi le borse europee hanno espresso debolezza chiudendo in territorio negativo. A Parigi il Cac40 ha lasciato sul terreno lo 0,99% a 4470 punti, il Dax30 di Francoforte ha perso lo 0,64% a 4950 punti mentre l'Aex25 di Amsterdam si è fermato in ribasso dello 0,59% a 391 punti. negativo anche il cross euro-dollaro, con la moneta unica europea scesa sotto la soglia di 1,20 dollari. Prosegue il deprezzamento del petrolio, sia a Londra dove vale 60 dollari al barile, sia a New York dove scambia a 63 dollari al barile.
COMMENTA LA NOTIZIA