1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Europa: bollettino Bce, ripresa minata dacrisi del debito ed elevata disoccupazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’espansione economica resta debole nell’Eurozona e nel lungo periodo la ripresa è minata da alcuni fattori, come la crisi del debito sovrano e la disoccupazione. E’ quanto emerge dal bollettino mensile della Banca centrale europea, diffuso oggi. “L’espansione economica resta debole nell’area dell’euro – si legge nel rapporto – in un contesto di maggiore incertezza che grava sul clima di fiducia”. Nel secondo trimestre dell’anno, si attende un nuovo indebolimento, dopo il ristagno dei primi tre mesi dell’anno. “Su un orizzonte temporale più lungo, il Consiglio direttivo si attende che l’economia dell’area dell’euro registri una graduale ripresa, il cui vigore sarebbe tuttavia smorzato da una serie di fattori”. In primis, l’acuirsi delle tensioni in alcuni mercati del debito sovrano dell’area, ma anche dell’elevata disoccupazione.