Europa: per Barroso "la ripresa è vicina"

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 11/09/2013 - 10:51
Il presidente della Commissione europea, Josè Manuel Barroso, ha annunciato che la ripresa in Europa è vicina dopo i dati sul Pil della zona euro del secondo trimestre. Nel corso del suo discorso sullo Stato dell'Unione di fronte al Parlamento europeo Barroso ha dichiarato che dall'Europa è arrivata una risposta decisa alla crisi e questi sforzi hanno generato fiducia sui mercati, gli spread si sono ristretti, e le prospettive economiche sono migliorate. Ma c'è sempre una spina nel fianco: si tratta della disoccupazione che ha raggiunto dei livelli "insostenibili", soprattutto tra i giovani. Il numero uno della Commissione europea ha esortato ad "accelerare il ritmo delle riforme strutturali". Da quando è iniziata la crisi è stato fatto molto all'interno dell'Unione europea, ma "la crisi non è ancora finita" e non bisogna "cedere all'autocompiacimento". Secondo Barroso il completamento dell'unione bancaria è necessario per uscire dalla crisi e assicurare una stabilità a livello economico e finanziario.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA