Europa: Barroso, recessione alle spalle ma crisi non è finita

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 14/01/2014 - 11:44
"La recessione è alle spalle, ma bisogna evitare il compiacimento perché la crisi non è ancora finita". Lo ha dichiarato il presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, durante un intervento di fronte al Parlamento europeo, aggiungendo che "la disoccupazione è ancora troppo elevata e alle imprese mancano i mezzi finanziari per investire". Barroso si è poi soffermato sull'Unione bancaria, ricordando che deve rimanere una priorità nell'agenda europea. Ha concluso il suo intervento con un messaggio positivo per il nuovo anno: "Il 2014 sarà un anno positivo di cambiamenti per l'economia europea".
COMMENTA LA NOTIZIA