1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Euronext boccia offerta Deutsche Börse e apre al Nyse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I soci di Euronext in assemblea hanno respinto il rilancio del piano di fusione con Deutsche Börse. Verdetto passato a maggioranza (43,86 milioni di azioni contro 30,6 e 6,6 milioni le astensioni) su una deliberazione non vincolante in vista di un’assemblea straordinaria. Il numero uno del listino paneuropeo, Jean Francois Theodore, considera “più attraente” l’offerta del New York Stock Exchange (Nyse) che valuta 68 euro la borsa che governa le piazze finanziarie di Parigi, Amsterdam, Bruxelles e Lisbona, contro i 58 euro che sarebbero offerti dalla società mercato di Francoforte. Theodore ha poi aggiunto che Borsa Italiana è interessata a delineare il profilo di un’alleanza con Euronext entro la fine di giugno.