1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eurolandia prova a correre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Finalmente riparte. Sul serio. Eurolandia sta uscendo dalla palude in cui sembrava essersi persa: gli analisti sono abbastanza convinti che l’economia stia incominciando a correre su un terreno solido. I dati di ieri e le nuove previsioni della Commissione Ue hanno rafforzato questa convinzione. La sorpresa è stata forte. L’indice Pmi, il sondaggio che riassume le valutazioni dei manager sugli acquisti delle aziende manufatturiere era previsto in calo: una pausa di riposo dopo i recenti rialzi. E invece no: a maggio è ulteriormente salito, portandosi a quota 57, il massimo da agosto 2000. Il rialzo è frutto soprattutto del miglioramento delle prospettive in Germania e Francia, mentre l’attesa pausa è stata registrata in Italia: qui l’indice è sceso a 56,6 da 57 ma, dal momento che è rimasto ben al di sopra della soglia critica dei 50 punti, continua a segnalare espansione.