Eurofly: convocata assemblea per riduzione capitale e deleghe cda per ricapitalizzazione

Inviato da Redazione il Ven, 02/10/2009 - 19:06
Quotazione: MERIDIANA FLY *
Il cda di Eurofly riunitosi oggi ha stabilito di convocare una nuova assemblea straordinaria per il 3 novembre 2009, in prima convocazione (il 6 novembre in seconda convocazione). Gli azionisti saranno chiamati a deliberare in merito alla proposta di riduzione del capitale per perdite e di conferimento della delega al cda per un aumento di capitale sociale a pagamento in opzione. In particolare, si propone di attribuire al cda la facoltà di aumentare il capitale sociale a pagamento, in una o più volte, mediante emissione di azioni ordinarie da offrire in opzione agli azionisti per un ammontare massimo di 26 milioni di euro, comprensivo di capitale e sovrapprezzo, nell'arco di un periodo massimo di un anno dalla data in cui sarà assunta la relativa deliberazione dell'assemblea straordinaria. Inoltre, in considerazione dei risultati attesi per il secondo semestre 2009 e per il 2010, che, come riportato nella relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2009, rendono prevedibile l'integrale erosione dell'attuale patrimonio netto di Eurofly già nel corso del primo semestre del 2010, la delega al cda è finalizzata a reperire in tempi brevi le risorse finanziarie necessarie a garantire la conservazione dell'equilibrio patrimoniale della società, ad assicurare la sua continuità aziendale e ad implementare il nuovo piano industriale 2010-2015 approvato dal cda del 28 agosto 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA