Eurofly: assemblea approva aumento di capitale in denaro per massimi 44 mln euro

Inviato da Redazione il Gio, 11/09/2008 - 08:47
Quotazione: MERIDIANA FLY *
L'assemblea degli azionisti di Eurofly si è riunita ieri e ha deliberato di aumentare il capitale sociale a pagamento, in via scindibile, per un valore complessivo massimo, comprensivo di eventuale sovrapprezzo, di 44.000.000 euro, così come proposto dal socio Meridiana, da offrire in opzione ai soci ai sensi dell'art. 2441 del codice civile e delle leggi speciali applicabili. L'aumento - riporta la nota - avrà luogo mediante l'emissione del numero di azioni ordinarie pari al quoziente della divisione dell'ammontare complessivo dell'aumento di capitale, comprensivo dell'eventuale sovrapprezzo, quale sopra indicato 44.000.000 euro, per il prezzo di emissione delle azioni, con arrotondamento del quoziente stesso - in presenza di eventuali valori decimali - all'unità intera immediatamente inferiore. In sede assembleare è stato stabilito che le azioni di nuova emissione avranno godimento dal primo gennaio 2008 e che il prezzo di emissione sarà pari al prezzo teorico ex diritto o TERP delle azioni ordinarie Eurofly S.p.A., scontato del 20%; detto prezzo, in ogni caso, non potrà essere inferiore alla "parità contabile implicita" delle azioni di nuova emissione, fissata in 0,10 euro. Come previsto dal Piano Industriale 2008/2012 approvato dal Consiglio di Amministrazione del 30 luglio 2008, i flussi derivanti da tale operazione saranno utilizzati al fine di riportare la società ad adeguati livelli di patrimonializzazione, consentire la realizzazione dei presupposti per lo sviluppo del piano industriale e di permettere il reperimento di ulteriori risorse onde poter cogliere opportunità di mercato presumibilmente scaturenti dal riassetto del trasporto aereo italiano in corso. Lo scorso 29 agosto Meridiana si è impegnata irrevocabilmente a sottoscrivere una quota di 20 milioni di euro nell'ambito di tale operazione.
COMMENTA LA NOTIZIA