Euro/dollaro Singapore, l'impostazione tecnica è sempre short

Inviato da Riccardo Designori il Gio, 22/12/2011 - 10:52
Quotazione: EUR / SGD SINGA
Dopo cinque sedute di sostanziale congestione, le quotazioni del cross euro/dollaro di Singapore hanno violato al ribasso ieri i supporti dinamici di breve offerti dalla trendline disegnata con i minimi intraday del 14 e 16 dicembre. Il segnale di vendita generato ha portato ad un'ulteriore deterioramento del quadro grafico. In un contesto in cui le medie mobili di breve/medio e lungo termine risultano incrociate negativamente sul daily chart, la destinazione più naturale del movimento in atto appaiono i supporti statici posti in prossimità di area 1,6680. Il livello indicato rappresenta la parte inferiore del trading range all'interno del quale il cross è inserito dall'ottobre 2010. La parte superiore della congestione è espressa dalle resistenze statiche comprese tra 1,8310 e 1,8340. Partendo da questi presupposti e considerando che il massimo intraday della mattinata si è fermato esattamente in prossimità del transito della trendline ascendente menzionata ad inizio analisi è quindi possibile implementare una strategia short con la vendita del cross a 1,6960. Posizionando lo stop a 1,71, il primo target è individuato a 1,67 mentre il secondo è 1,6045.
COMMENTA LA NOTIZIA