Euro/dollaro: Morningstar, ancora turbolenza sulla moneta unica

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 20/01/2011 - 12:19
Per la moneta unica la turbolenza non è finita. I gestori, intervistati da Morningstar per l'ultimo sondaggio sulle previsioni di mercato, sono divisi tra chi stima un indebolimento dell'euro sul dollaro (40,9%) e chi prevede un'oscillazione attorno agli attuali livelli. "La divisa comunitaria continua ad essere molto sensibile alla crisi del debito dei Paesi periferici - si legge nella ricerca diffusa oggi - Per contro, il biglietto verde è favorito dalla ripresa economica americana".
COMMENTA LA NOTIZIA