L’euro/dollaro corregge violentemente a 1,2950

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Robusta inversione di tendenza per il cambio euro/dollaro che ritorna sui valori a cui si trovava due giorni fa, riportandosi sotto quota 1,30. Il cambio si posiziona infatti attualmente a 1,2950. Il mercato valutario guarda con attenzione al meeting del G20 che comincerà domani, dove il tema dei cambi ricoprirà certamente un ruolo di primo piano. Gli analisti vedono inoltre possibile un intervento da parte della banca centrale giapponese a sostegno del dollaro.