L'euro/dollaro buca quota 1,33. Possibile azzardare un long?

Inviato da Alessandro Piu il Gio, 13/01/2011 - 16:39
Quotazione: EUR / USD
Le parole di Jean-Claude Trichet avvicinano il momento del rialzo dei tassi di interesse nel Vecchio continente. Questa sembra essere l'interpretazione del mercato che ha spinto il cambio tra euro e dollaro da minimi di seduta a 1,3089 fino in area 1,3335. Il recupero della media mobile di breve termine a 1,3163 e di quella di medio periodo a 1,3278 dove è anche presente un supporto statico intermedio, sono un buon viatico per permettere un attacco alle resistenze di area 1,3438 che più volte, da inizio dicembre 2010, hanno respinto la valuta unica. Il segnale di riscossa per l'euro/dollaro arriverebbe oltre 1,3438. I più coraggiosi potrebbero anticipare un long su pull-back fino a 1,3278. Target rialzisti, oltre 1,3438, a 1,3786 e stop loss posizionabile a 1,3175.
COMMENTA LA NOTIZIA
mifib scrive...