L’euro si indebolisce sul dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La moneta unica europea aggrava la sua discesa sul mercato dei cambi. Un euro vale 1,2095 dollari, in discesa dello 0,62%.