Euro sempre più forte verso il dollaro, pesano timori geopolitici

Inviato da Redazione il Ven, 28/12/2007 - 10:43
L'euro si fa sempre più forte nei confronti del dollaro, che invece perde terreno anche verso le altre valute. In questo momento il cambio euro/dollaro è pari a 1,4665, in progresso dello 0,27%. A pesare sul biglietto verde sono le preoccupazioni geopolitiche innescate dopo l'assassinio di Benazir Bhutto, leader dell'opposizione pakistana. Le tensioni si addensano non solo nel Pakistan ma anche a livello internazionale, dove si riapre la ferita del terrorismo islamico.
COMMENTA LA NOTIZIA