Euro, nuovi minimi da novembre 2008 contro la sterlina

Inviato da Alessandro Piu il Mer, 18/07/2012 - 15:42
Quotazione: EUR / GBP
L'euro ha fatto segnare i nuovi minimi dal novembre 2008 contro la sterlina, toccando quota 0,7826. La moneta unica perde terreno per debolezza propria più che per l'effetto delle minute dell'ultima riunione della Bank of England pubblicate in mattinata. I componenti della Banca centrale britannica hanno votato a favore di un incremento di 50 miliardi del programma di acquisto asset ma non lo hanno fatto all'unanimità. Due membri hanno votato contro giudicando sufficienti le misure che erano già all'opera e sollevando alcune preoccupazioni per l'andamento dell'inflazione. Da fine giugno l'eurgbp ha perso oltre 3 punti percentuali. La discesa potrebbe proseguire fino a 0,7785 il primo supporto statico disponibile. Al rialzo il riequilibrio del quadro grafico e un segnale di ritorno di forza sull'euro arriverebbe sopra 0,7950 ma prima la valuta unica dovrà affontare le resistenze statiche intermedie a 0,7875 e 0,7914.
COMMENTA LA NOTIZIA