Euro in discesa, il dollaro rcupera terreno sul mercato dei cambi

Inviato da Redazione il Gio, 16/12/2004 - 17:27
Le statistiche macroeconomiche degli Usa, in particolare quella relativa al deficit, risultate migliori delle attese, hanno agevolato la risalita del valore del dollaro sul mercato dei cambi. Ne paga le conseguenze l'euro, che segna una flessione dello 0,78% rispetto al dollaro a un valore di 1,3295 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA